civuoleunaREGISTA (Agnese)

Quando, tempo fa, mi è stato chiesto di entrare nella famiglia di civuoleunPAESE mettendo al servizio del Festival la mia professionalità e la mia passione, ho subito accolto l’idea con l’entusiasmo di chi ha la musica e il Cinema nel sangue.

Poi ho letto, ho chiesto, e la storia che racconta questo Festival non poteva lasciarmi indifferente.

Questo perché, quando nasci in un Paese del Salento, e hai il sogno di diventare una regista, la scelta di andare a misurarsi col mondo si fa da sola. E di solito è un’ottima scelta!

Ormai sono a Roma da quasi dieci anni, che sono stati anni di studio, di conquiste, di lavoro e di scoperte.

In questi anni, però, quello che è rimasto stabile è il filo rosso che mi lega al Salento, al Paese. Al posto dove torno ogni volta che posso, e che ne ho bisogno.

E al Salento è dedicata anche una grossa fetta del mio lavoro in questi anni, dal mio primo cortometraggio “Zucchero e Farina”, alla collaborazione tutta salentina con Sofia Capestro e con la sua Associazione di Danza “Les Baladines” a Parigi.

Quindi, quando ho letto di un Festival Musicale che vuole raccontare proprio questo legame, che evidentemente non è solo mio, non ci ho pensato su un attimo in più.

Anche io, ora, sono pronta a partire, o a tornare, verso civuoleunPAESE, il prossimo 28 Agosto

Agnese Correra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...